scrivere per vivere vivere per scrivere

scrivere per vivere vivere per scrivere
La lettura di tutti i buoni libri è come una conversazione con gli uomini migliori dei secoli andati. (René Descartes) ****************************************************************************************************************** USQUE AD FINEM

sabato 19 dicembre 2015

Continuano i regali di Natale degli amici della blogosfera, commosso è dire poco


Devo dire che dicembre mi ha arricchito di numerosi regali di Natale anticipati, un altro blogger e scrittore mi ha donato una bella, anzi, bellissima recensione del mio romanzo che trovate QUI, e un'intervista molto interessante che troverete QUI. Posso solo dire grazie a Roberto Bonfanti che mi ha regalato spazio sul suo Blog (QUI).

 




Quello di un esordiente è un cammino lungo, lento e difficoltoso, perdonerete il sottoscritto se ultimamente ha calcato un po' la mano, ma credo che molti di voi capiranno. A un mese e mezzo dall'uscita JOSHUA si sta facendo onore. Il merito va tutto ai tanti amici e alla blogosfera. Grazie di cuore.


P.S. cosa ne pensate del book trailer artigianale che mi sono preparato? Può andare?


video

© 2015 di Massimiliano Riccardi.

32 commenti:

  1. "perdonerete il sottoscritto se ultimamente ha calcato un po' la mano"
    Ma sono cose da dirsi? Se uno deve promuovere il proprio libro, cosa altro può fare se non parlarne? E' la naturale prosecuzione della pubblicazione: far sapere agli altri che nell'immensa biblioteca dei libri esistenti ora ce n'é anche uno che hai scritto tu.
    Sul book trailer "artigianale" non mi esprimo perché - pensa un po' - non ne ho mai fatti e a dire il vero non ne ho neppure mai guardati. Se scelgo un libro lo faccio in base alla lettura delle prime pagine, non guardo neppure la copertina. Sono strano, lo so :-D

    RispondiElimina
  2. Ciao Ariano, grazie per il conforto emotivo hahahaha, mi sento invadente perché mi trovo a fare quello che normalmente dovrebbero fare gli addetti alla promozione, ma a quanto pare non usa più. Il book trailer è stato uno sfizio, un gioco. In merito alla scelta del libro credo che influisca poco. Ho letto il tuo post, bello, intelligente, acuto. Amaro.

    RispondiElimina
  3. Il book trailer può andare, la condivisione in rete può essere di grande aiuto.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cavaliere, la condivisione in rete per ora è tutto.

      Elimina
  4. Complimenti per il booktrailer... io, a differenza di Ariano, me li guardo volentieri (penso dipenda dalla cinopatia cronica)... tra i più intriganti che ho visto ultimamente *__*

    E poi ha ragione Ariano: parlare del proprio libro è la naturale persecuzione della pubblicazione :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "cinepatia" volevo scrivere, mannaggia...

      Elimina
    2. Grazie Ivano, mi piace giocare con immagini e video. Ho scritto così per il timore di snaturare il blog che è altra cosa. però in fondo è l'unico modo che ho per parlare del libro. Spero di aver portato visite anche al blog Chiacchiere e Distintivo.

      Elimina
  5. Invadente... inutile... dobbiame fare un referendum per far cancellare tutte le parole che iniziano per in... e solo per te Max!!! ahahah
    Non sei invadente affatto. Se non lo dici che hai scritto un libro, se non ti fai pubblicità come fa la gente a saperlo?
    Parlane!! Parlane! Parlane!
    Quanto al video.. postalo! FAi un gadget ben visibile sul tuo blog. Condividilo su g+, twitter e su tutti i social a cui sei iscritto.
    A me è piaciuto!

    RispondiElimina
  6. Patricia, grazieeeeeeee !!! C'è bisogno di conforto e ristoro in questo mondo hahahaha, scherzi a parte grazie per il sostegno. C'è il mio cuore in questo romanzo, non sarà il capolavoro della letteratura che l'universo attende, ma è scritto con l'anima.

    RispondiElimina
  7. Che c'è l'anima dentro si sente.... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contento che si sia percepito, ho fatto una fatica dannata a rendere tutto accattivante e discorsivo,più adatto a un romanzo di intrattenimento per quuanto duro, era facile cadere nel patetico.

      Elimina
    2. No, non sei caduto nel patetico. Diciamo però che hai messo il cattivo in una luce che tutto sommato lo rende.. non mi viene la parola esatta... non tenero ma comunque degno di pietà, ecco!

      Elimina
    3. Tra tutti i cattivi del libro è forse l'unico a essere anche vittima, ma non sveliamo hehehehe

      Elimina
  8. Calcato la mano? Nemmeno poi tanto, tranquillo. E' il minimo che tu debba fare. Il trailer non è niente male: io ci avrei messo 12 ore per farne uno che fosse decente la metà di quello.
    P.S.: La settimana di Obsidian? Ma dai? Quasi non me ne accorgevo.... Grazieeee!

    RispondiElimina
  9. Ciao Tom, grazie, lavoro artigianale ma sembra carino. Per il resto è da lunedì che sei esposto, ho incominciato con Ivano e vado a scendere in base alla lista commenti, mi sembra più democratico. Piccola cosa, ma tutto fa. Grazie per la menzione sul blog della Tamerici, grazie davvero.

    RispondiElimina
  10. Aggiungici foto di una gnocca in tanga ed è perfetto :D

    Con tranquillità soffio alcuni anelli di fumo...
    soffiò
    E lascerei passare qualche secondo in più prima di passare alla foto successiva. Idem per la frase Un serial killer spietato... che la terrei un paio di secondi di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michele, vedi che serve chiedere consiglio? Grande. Per il resto sembra carino, che ne dici?

      Elimina
    2. Si sì. Non è filmato lungo che poi ci si annoia e la colonna sonora è azzeccata.

      Elimina
    3. Corretto, grazie. Da adesso in poi sei Michele il menestrello "Prezioso".

      Elimina
    4. 'nammo bene -_-
      Comunque approvo anche io ;)

      Elimina
    5. Ciao Glò, miiiiii zubbito becco gli errori: nomen omen

      Elimina
    6. Riguardato e così è meglio.

      Potrei cambiarmi il nick in
      Michele il Prezioso menestrello Generalfeldmarschall pignolo
      ( ̄ー ̄)

      Elimina
    7. Aaaaah allora lo hai letto il post sul blog del Cavaliere hahahahaha

      Elimina
  11. Ma quanti post hai scritto questa settimana! Me ne sono accorta adesso, qua diventa difficile starti dietro...
    Bravo fai bene a stare sul pezzo ;-) sul Book trailer ti ho già scritto su fb, io lo trovo bello, breve e di impatto come deve essere un Book trailer perché sulla rete si sa vanno tutti di fretta e bisogna "colpire" in fretta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia Lù, grazie per l'incoraggiamento. E' un video veramente "fatto in casa" con tutti i difetti che un professionista nota subito, credo.
      Per il resto,in effetti è la prima volta che pubblico tre post in una settimana, Colpa di Roberto Bonfanti hahahaha, volevo omaggiare lui con un post, lui voleva omaggiare me e alla fine abbiamo fatto casino. Però sono rimasto soddisfatto nel vedere aumentare le visite al suo blog.

      Elimina
  12. Complimenti e... vai!
    Felice Natale
    sinforosa

    RispondiElimina
  13. Grazie Sinforosa, è tutto così difficile che ogni incoraggiamento è importante. Buon Natale anche a te e alla tua famiglia.

    RispondiElimina
  14. Ciao Massimiliano, il trailer non è affatto male, buona la scelta delle immagini e delle frasi, colpiscono. Ha la lunghezza giusta per essere guardato fino alla fine. Non ho riconosciuto la colonna sonora, adeguata, con quella chitarra elettrica rock blues, è originale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robi, grazie. Non potendo permettermi altro ho scaricato musica free con licenza libera.

      Elimina
  15. Max sono a metà del libro, mi piace tantissimo e mi ritrovo a pensare ... poi ti dirò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie azzurrocielo, sono contento ti piaccia, davvero contento, un bacione.

      Elimina

I commenti sono graditissimi, nessuna opinione verrà censurata. Grazie a chi avrà voglia di lasciare un segno del suo passaggio