scrivere per vivere vivere per scrivere

scrivere per vivere vivere per scrivere
La lettura di tutti i buoni libri è come una conversazione con gli uomini migliori dei secoli andati. (René Descartes) ********************************************************************************************** USQUE AD FINEM

domenica 27 agosto 2017

A volte ritornano. Revanscismo del caxxeggio e restaurazione dei post inutili, ovvero scapigliature letterarie


Sacripante! 😄😄😄 Estate lunga, dura, durissima, ma ritorno a bloggheggiare 😂😂😂😂.

Al lavoro ci è stato chiesto di coprire i vuoti dati dalle assenze di personale, e noi … inde(fessi) abbiamo risposto al richiamo del dovere. I giovani non vengono assunti e i vecchietti come me devono per forza di cose sopperire. Non mi lamento, si badi bene, il mio lavoro è quanto di più bello esiste al mondo e mi gratifica. Il problema sono i turni e le notti insonni quando non si hanno più vent'anni (nemmeno trenta e i quaranta si sono superati da un bel pezzo 😄). 


Mettiamoci poi le solite cose comuni a tutti: questioni familiari da portare avanti, figli in primis; progetti di scrittura; caldo feroce e sfibrante.
Va bene! Ottobre arriverà e sarò in ferie. Sì, perché settembre proseguirà più o meno con gli stessi ritmi.
Due mesi lontano dal blogging. È stato un bene? Boh 🙄
Sicuramente un po' di nostalgia l'ho avuta.
Per fortuna ho mantenuto molti contatti extra blog.
Voglio ringraziare chi ha avuto un pensiero per questo vecchio cinghiale nel corso dei mesi appena trascorsi: il buon ArianoGeta che è passato a trovarmi: PGreco (Paolo), del blog la nostra Libreria, con cui ho chiacchierato ogni tanto; la buona Marina Guarneri che addirittura mi ha mandato una cartolina; la meravigliosa Patricia Moll con cui da tempo interagisco con grandissimo piacere; Tiziana Balestro; Anna Maria Fabbri. Spero di non aver dimenticato qualcuno, ma sicuramente sarà così, pardon.
Poi ci sono stati i blogger che, nonostante la mia assenza, hanno voluto dedicarmi un Liebster Award. Quest'anno sono stati ben cinque, quindi grazie alla super Cristina Rossi, al buon vecchio enciclopedico Ivano Landi, al simpaticissimo e tremendo Cassidy del blog La Bara Volante, alla buona e brava Silvia Algerino del blog Lettore Creativo, alla dolce Tiziana Balestro del blog La voce di Calibano. Mi riservo di proseguire il meme quando avrò un po' di tempo, ma molti dei miei preferiti sono già stati nominati da altri.

Bene. Fine degli sproloqui augurali per questo nuovo inizio. Infinitesimale torna.
Qualcuno si toccherà scaramanticamente ciò che ha di più caro 😄 pensando ai miei interventi prolissi e logorroici sui rispettivi blog.
A presto. Un abbraccio a tutti i miei colleghi blogger e a tutti i visitatori che non mi hanno mai abbandonato: più di cinquemila visite a blog fermo non sono poche.


Tremate! Il caxxeggiatore è tornato. 

48 commenti:

  1. E meno mele che sei tornato. A risentirci a presto, allora.
    Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sinforosa. Sono contento. A risentirci sì, perbacco!

      Elimina
  2. Bentornato! Un vero piacere poterti leggere di nuovo.

    RispondiElimina
  3. E sarebbe quasi ora! 🤑🤑🤑🤑
    A me sei mancato! Va beh che siamo ad agosto ma belin...avevi paura di finire di nuovo nel pentolone di IŔ???
    Poi ho bisognissimo di consolazione! Malata sono! La mia schiena!
    Bacione Max!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, vabbè, dai, io e te ci siamo sentiti lo stesso. Ora mi rimetto in pari con le visite agli altri blogger.
      Vengo lì e ti curo io, ghe pensi mi ☺☺☺
      Un bacione anche a te.

      Elimina
    2. Con delicatessen eh... 😆😆😆😆

      Elimina
    3. Certo, con molta delicatessen 😂😂😂😂

      Elimina
  4. Bentornato!
    Vediamo cosa tirerai fuori dal cilindro!
    Un abbraccio,
    Franny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy, ci vediamo presto anche sul tuo blog.
      Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  5. Bentornato Massimiliano. :-)

    RispondiElimina
  6. Sì, avevo notato l'assenza, ma pensavo fossi in ferie.
    Comincia a preparare i post che ci lascerai ad ottobre.
    Tu non sei inde(FESSO), sei INDELEBILE e INDIMENTICABILE.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaah tu allora vuoi farmi arrossire, cavoli. Grazie Cristiana, a presto.

      Elimina
  7. Welcome back Mr. Riccardi!
    (p.s.: è una fortuna che ci siano ancora lavoratori inde-fessi ;-) come te, la malattia purtroppo può decidere di far scherzi anche durante il ferragosto, non va mai in ferie, ergo: W i lavoratori ospedalieri inde-altruisti ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks my friend! Ti dirò, ho voluto esagerare un po', ma in fondo sono contento di aver partecipato allo sforzo comune. Alcuni miei colleghi hanno fatto il triplo di quello che ho fatto io, W loro.
      A presto Ariano.

      Elimina
  8. Un bentornato anche dal Vecchio enciclopedico... Ti manda un saluto anche mio fratello che lavora alla Settimana enigmistica, Edipeo enciclopedico.

    RispondiElimina
  9. Bentornato Max, anche se non te ne sei mai andato! 😝
    Diciamo che, per motivi diversi, abbiamo entrambi trascorso un'estate indimenticabile!
    Dai, anch'io voglio che il tempo voli fino a ottobre. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, indimenticabile. La tua un po' peggio, poverina. Però, dai... siamo ancora qui. Grazie mari, un bacione.

      Elimina
  10. Ben tornato Max! Pensavo anch'io fossi in vacanza 😊
    Estate dura, mi associo.
    Aspettiamo tuoi nuovi exploit 😅
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, grazie. Credo che sia stata dura per molti. Vedremo cosa ci riserverà di bello la blogosfera per questa nuova tornata post vacanze estive.

      Elimina
  11. Bentornato.
    Interagire con te è un piacere. Un gran signore. :)

    RispondiElimina
  12. Bentornato! Aspettiamo nuovi racconti!

    RispondiElimina
  13. Ciao Massi, scusa se passo da qua solo ora, ma ero in montagna e avevo lasciato il computer a casa.
    Ci eravamo però già sentiti in fb e sai già tutto.
    Bellini i tuoi colleghi, mi sa che hanno bisogno di un paio di flebo. ;D
    P.S. Ha proprio ragione Tiziana, tu vuoi farci credere che Caxxeggi e scrivi scapigliature, ma sei proprio un gran signore.
    Ancora grazie.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Maria, cavoli, anche tu vuoi farmi diventare rosso. Un abbraccio anche a te, grazie di cuore.

      Elimina
  14. Finalmente!
    Sto cercando di tornare pure io al mio ormai abbandonato armadio, ma fra una cosa è l'altra....
    Ti leggo sempre con piacere!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede, super impegnata Fede, piano piano ricominciamo.
      Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  15. Bentornato! Anche se non sono passato comunque ti ho pensato. (Come dici? Senti rumore di unghie sugli specchi? :-D )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Lucius, sento soltanto il piacere che mi danno le tue visite 😊. Ho dovuto attribuire il titolo di Enciclopedicus anche a Ivano, non avertene perché converrai con me che i giovanotti vanno motivati hahahahahahaha

      Elimina
    2. Ci mancherebbe, ne sono felicissimo ed è una nomina più che meritata! ^_^

      Elimina
  16. Mi piace questo ritorno un po' di tutti, come se queste fossero tante case che in questi mesi sono rimaste chiuse, con quelle lenzuola a proteggere dalla polvere ogni cosa.
    Bentrovato, Max! .)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luana, sono contento anche io di ritrovarti e di ritrovare tutti. Leggo che ti sei lanciata in nuove iniziative, questo è sempre un bene.
      A presto Luz 😊

      Elimina
  17. Che io sappia, stavi scrivendo (visto su IG).
    Molto bene amico, si riparte.
    Abbraccio circolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariella, sì è vero, ho terminato il terzo romanzo, il secondo dovrebbe uscire a breve. Un grande abbraccio anche a te.

      Elimina
  18. Che felicità questo ritorno , anche se mi tiene sempre compagnia il mio virus indefesso a ritmo di cortisone( e sai che goduria), ma solo il vederti ancora lì mi è d'aiuto...io le ferie manco le vedo quest'anno, un semovibile con tutti gli effetti collaterali che mi accompagnano.
    A volte stento a seguire il ritmo e dico" basta".... è più giusto dire penso.?.???..
    Dai che abbiamo ancora tante risorse forza..( la cosa buffa è che io lo dico a te..ridicolo)
    Ti voglio sempre bene, bentornato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nella, siamo due carrarmati, andiamo avanti a denti stretti ma andiamo avanti.
      Un bacione grande. Grazie per le belle parole che ogni volta mi regali.

      Elimina
  19. Bentornato dalla super Cristina! :) Ho ripreso anch'io a pubblicare dopo la pausa agostana. Se vai nel mio ultimo post, ci sono dei documenti e delle fotografie che potrebbero davvero piacerti: parlano di storia e di guerra. Senza fretta, mi raccomando: tanto non scappano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina. Sei super sì, anche tu interessi e progetti diversificati.
      Il tuo blog riesce a essere molto professionale e al tempo stesso piacevole, questa è una dote.

      Elimina
  20. Ciao, nuova follower; qui la mia ultima recensione; se ti va ti aspetto da me come lettrice fissa; trovi il blog anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv

    https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2017/09/provaci-ancora-prof-serie-tv-recensione.html

    grazie

    RispondiElimina
  21. Mi sei mancato caro Max, ho immaginato che fossi parecchio impegnato (speravo per te in vacanza, invece era duro lavoro) vedo che la situazione di spalmare il lavoro sulle spalle dei superstiti è sempre più diffusa nel mondo lavorativo…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, grazie. Sì, è stata dura questa lunga estate, ho latitato un po' nel blogging per motivi di lavoro e di famiglia. Con la fine di settembre conto di tornare a pieno regime. Devo dire che ho scoperto di avere molti amici che mi hanno contattato privatamente e molti che hanno commentato le mie uscite sporadiche sul blog nonostante io non sia stato molto presente, questo mi ha reso molto felice. Un grosso grazie, stai facendo un ottimo lavoro, vedrai che prima o poi farai il botto, te lo meriti.

      Elimina

I commenti sono graditissimi, nessuna opinione verrà censurata. Grazie a chi avrà voglia di lasciare un segno del suo passaggio