scrivere per vivere vivere per scrivere

scrivere per vivere vivere per scrivere
La lettura di tutti i buoni libri è come una conversazione con gli uomini migliori dei secoli andati. (René Descartes) ********************************************************************************************** USQUE AD FINEM

domenica 3 giugno 2018

ri Lancio di TUTTO È TENEBRA




Sono contento. Sì, molto contento.
Da qualche giorno il mio editore ha ristampato TUTTO È TENEBRA e lo ha immesso nuovamente in commercio.
Dopo la prima uscita, le copie stampate sono andate via tutte  e per mesi non è stato possibile reperirne altre. Bene, ottimo. Chi a suo tempo, ha, manifestato il desiderio di averne una copia, è rimasto a bocca asciutta.  Per tanto, troppo tempo. In questo periodo mi hanno scritto in molti, sia autori che blogger, anche semplici lettori. Tutti lamentando disagi e ritardi. Mi dispiace molto, veramente tanto.
Adesso tutto sembrerebbe risolto. Sui principali siti di vendita on line è possibile trovare nuove copie fresche di stampa. Spero abbiate ancora il desiderio di sostenermi. Autore alle prime armi e piccola casa editrice: senza di voi nulla è possibile.

QUI troverete il link che porta ad alcune recensioni e vetrine del romanzo. Utile per coloro che non hanno ancora mai sentito parlare di TUTTO È TENEBRA.

Qui sotto, il breve articolo che ho utilizzato al momento della prima pubblicazione. Grazie a tutti per la stima e l'affetto che sino ad ora mi avete dimostrato

---------------------------------------------------

15 NOVEMBRE 2017

Con grande piacere annuncio che il mio secondo romanzo ha visto la luce. Quando in una casa nasce una nuova vita, non si può che gioire. Per quello che mi riguarda ogni libro è come un figlio.

TUTTO È TENEBRA 
Edizioni Cinquemarzo

Titolone altisonante, direte voi. Dovrete perdonarmi 😉
Mi è piaciuto da subito, anzi, è proprio partendo dal titolo che la storia ha incominciato a svilupparsi nella mia mente. Chi mi conosce come autore sa bene che amo descrivere personaggi che non sono mai del tutto eroi come non sono nemmeno assolutamente cattivi. Questo per quello che riguarda i protagonisti principali. Il male, così come la cattiveria, esiste, ovvio, ma a fare da contraltare c'è anche l'amore, esistono l'amicizia e l'abnegazione, e tutto quel corollario di spinte motivazionali che fanno dell'essere umano qualcosa di bello.
Come adoro fare, e come feci a suo tempo per Joshua, ho voluto tratteggiare le caratteristiche di uomini e donne che sono nel bel mezzo di quel confine che separa la luce dalle tenebre. Parlo di lotta, racconto di tormenti, narro d'amore. Ovviamente in chiave di romanzo assolutamente d'evasione.
Ho cercato di non calcare la mano sugli aspetti più truci della storia, ho privilegiato i protagonisti. Anzi, questa volta mi sono lasciato prendere la mano e ho voluto esplorare i territori della narrativa di genere, più thriller con una bella impronta noir che non guasta.
Forse chi ha letto Joshua troverà meno pathos, forse, ma sicuramente troverà interessanti le dinamiche umane che ho tentato di sviluppare. Ho ripercorso i sentieri del midwest che già avevo esplorato, ho riconosciuto i luoghi che ho amato, ho capito che avevo ancora qualcosa da dire in merito alle vicende di uomini eternamente in lotta contro il male, ma soprattutto sugli esseri umani immancabilmente in contrasto con la parte oscura del loro essere.
Spero possa piacervi questa ulteriore digressione sui sentimenti, sull'odio e l'amore, la violenza, ovviamente tutto in chiave avventurosa e assolutamente mirata a intrattenere piacevolmente. Spero.
Questa è la quarta di copertina del romanzo:

Una caccia al killer si rivela un gioco delle scatole cinesi: narcotrafficanti, servizi segreti, polizia, agenti federali, fanatici religiosi, logge segrete... Tutto appare confuso. L'amore e l'abnegazione sono le caratteristiche di alcuni poliziotti che scoprono a loro spese il labile confine tra legge e giustizia. Da che parte stare? Scegliere tra la luce o le tenebre, oppure decidere di percorrere quella lunga linea grigia anche a costo di rinunciare a se stessi?

Il romanzo è stato scritto nel 2016, mi dispiace di non aver calcato la mano su aspetti che si sono rivelati quasi premonitori. Eh, avrei fatto una bella figura da veggente, peccato. Ci sono dettagli della narrazione che evocano personaggi attualissimi della politica internazionale. Vai a sapere…
Adesso la palla passa a voi lettori, a voi il compito di far crescere il pargolo e di sostenere il suo papà. La casa editrice è piccolina ma prestigiosa, ci saranno problemi e attese nella prima fase di distribuzione, ma voi tenete duro, comprate, prenotate, siate vicini a questo "scribacchino" agli esordi.
L'unica cosa che mi auguro di cuore è di riuscire a intrattenere piacevolmente chi leggerà il mio romanzo, quindi non posso che augurare a tutti un buon divertimento con
TUTTO È TENEBRA 


Il romanzo si può acquistare prenotandolo nella vostra libreria di fiducia oppure nei bookstore on line
 QUI sul sito di LaFeltrinelli, QUI su Amazon, QUI su ibs.it, QUI su LibreriaUniversitaria.it, QUI su Hoepli.it, QUI su libroCo, QUI sul sito della casa editrice Edizioni Cinquemarzo, QUI su Unilibro, QUI su Mondadori.

Fine della tiritera promozionale. Adesso aspetto il vostro parere dopo la lettura di 
Tutto è tenebra.
Il book trailer del romanzo è preparato artigianalmente da me, mentre la fantastica colonna sonora è stata composta dal grande Salvatore Anfuso


© 2018 di Massimiliano Riccardi

72 commenti:

  1. Evviva! E ora ti auguro di finire in fretta anche questa seconda ristampa perché il libro merita di venire letto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo Nadia, ci sono voluti fiumi di parole non troppo carine per riaverlo in vendita. Tu sei stata spettacolare, la pazienza e la dedizione che mi hai riservato sono degni di una vera amica.

      Elimina
  2. Troppo bravo e complimenti per la ristampa e chissà che ce ne sia un'altra e un’ altra e un’ altra. Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sinforosa, speriamo, speriamo anche che chi si approccia parta da Joshua.

      Elimina
  3. Complimenti per la ristampa! Ti segnalo la ri-stampa molto volentieri nella prossima puntata di "Accade in Italia".

    RispondiElimina
  4. L'ho atteso tanto, ma ne valeva la pena!
    La ristampa è un ottimo segno di gradimento e questo è ciò che meritano i tuoi libri.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri, sì, tu hai avuto tanta, veramente tanta pazienza. Grazie di cuore.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie Vincenzo, speriamo bene. Siamo così ignorati noi esordienti. Però sono contento che coloro che lo hanno letto siano rimasti soddisfatti.

      Elimina
  6. Fai bene Massi, i libri non hanno una data di scadenza. Un mio ebook pubblicato più di cinque anni fa continua a vendere qualche copia ogni mese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, tutta sta ansia della novità, come se le cose fatte non dovessero più avere importanza. Speriamo che qualcuno prenda qualche copia. Grazie Ariano.

      Elimina
  7. Il totolo già cattura e anche il booktrailer non è niente male.
    Lo cercherò su amazon e ti saprò dire 🙃.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna, grazie davvero. Allora se posso permettermi è meglio partire dal primo Joshua, altrimenti ti trovi spiazzata se non leggi da dove è partita la storia.

      Elimina
  8. Questo sì che è stile!
    Pubblicare un romanzo intitolato TUTTO È TENEBRA e cominciare l'articolo di presentazione così: "Con grande piacere annuncio che il mio secondo romanzo ha visto la luce...".

    Sei un grande! :-D :-D :-D

    RispondiElimina
  9. Vedi tu i problemi che si hanno quando si ha troppo successo... copie esaurite, ciaparat che non sei altro! ;)
    Ahahah! Bravo, i miei complimenti, e meno male che ora è tutto risolto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, ma che successo, figurati. Arranchiamo tutti, ma con la differenza che quelli come me e te e altri che bazzichiamo, ancora lo facciamo con passione e dedizione.

      Elimina
  10. L'ho finito giusto l'altro giorno!
    Congratulazioni per la ristampa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, ecco. "L'ho finito giusto l'altro giorno", quindiiiii, dimmiiiiii, voglio sapereeeeeee. TI È PIACIUTO O NO? Belin mi fai venire l'ansia 😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅

      Elimina
    2. Ahahahha, l'ho scritto apposta!!!
      Spetta che ci devo pensare ....

      Elimina
  11. Caro Max, sono contenta davvero contenta per te.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariella. Sono contento più che altro perché mancava sui siti da mesi. Un bacione.

      Elimina
  12. Vedo che blogger si è magnato il mio commento. Ti avevo pure condiviso... mi odia il balordo!!!
    Ti avevo scritto era ora!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. L'ho trovato su un'altra pagina. Belin, ti avevo pure risposto. Patriiiiiiiiiiiiii, siamo due rinco 😅😅😅 Dobbiamo andare in pensione 😅😅😅

      Elimina
    2. Era davvero l'ora. Persino troppo tenero con l'editore. Lo ha mollato per mesi.

      Elimina
    3. Spiacente Max ma Rosanna ha ragione. Per farsi le proprie ragioni la morbidezza serve a poco. Pugno di ferro ci vuole (non sul naso ehahahahahha)

      Elimina
    4. E te pareva... ma insomma.. Donne che si coalizzano maschietti che fuggono 😅😅😅😅😅😅😅😅😅

      Elimina
  13. Ordinato su Amazon, mi è arrivato ieri! Adesso devo solo trovare il tempo di leggerlo, ne ho diversi in lista :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia, speriamo ti piaccia. Dal punto di vista della lettura è un po' come Joshua, capitoli brevi che vanno giù lisci 😅😅😅

      Elimina
  14. Bravissimo, ti faccio tutti i miei complimenti, Max!
    Io viaggio alla velocità delle lumache, ma arrivo sicuramente a leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Clementina. Se proprio vuoi farmi questo onore è meglio incominciare da Joshua, è lì che inizia tutto.

      Elimina



  15. Ti ho risposto anche sul blog di Mariella, ma per essere sicura...

    Il titolo che stavi aspettando, Tutto è tenebra di Massimiliano Riccardi, è ora disponibile su IBS.IT!

    Te' capì?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto, ho visto. Roba da matti, dopo sei mesi. Comunque Amazon lo vende a 10 euro che è cosa buona e giusta, ibs no, boh.

      Elimina
  16. Ciao Massimiliano :)
    Come scrivevo da Mariella, inizierò a conoscerti come scrittore inziando da Joshua visto che tu stesso oltre che lei mi consigliate così. Intanto complimenti per questa nuova pubblicazione!

    PS: scusami, ma esiste solo il formato cartaceo dei tuoi libri? Lo chiedo perchè io, nonostante ami molto i libri in... carta e ossa ;), per motivi di praticità e di spazio da alcuni anni leggo quasi tutto in formato digitale, sul mio bel Kindle.
    Ma se non c'è alternativa è ovvio che anche il cartaceo va bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maristella, intanto ti ringrazio tantissimo per le belle parole che mi hai riservato. Purtroppo per una scelta ponderata non c'è il formato ebook, avrei venduto sicuramente tantissime copie in più ma ho desiderato mettermi alla prova impegnando il lettore e puntando sul passaparola. Per adesso è così e l'editore, almeno in questo mi ha accontentato. Ti ho risposto anche da Mariella, non scrivere recensioni o altro sul blog, mi spiace passare per opportunista, mi farà, invece, molto piacere una bella mail con le tue impressioni. Grazie di cuore. Siccome le spese per i libri non sono poche ti lascio qui il link del mio sito web, nelle pagine dedicate ai due romanzi trovi le indicazioni dei siti che li mettono a prezzi accessibili: https://www.massimiliano-riccardi.com

      Elimina
    2. Ho capito, allora darò subito un'occhiata al tuo sito. Grazie!
      So che assolutamente non vuoi essere opportunista, stai tranquillo :) sono io che amo scrivere dei libri che leggo, lo faccio fin dai primi tempi del mio blog, nato nel 2010. E l'ho fatto anche per libri scritti da amici virtuali, senza che nessuno di loro me lo abbia chiesto ma di mia spontanea volontà.
      Ad ogni modo, quando sarà ti farò sapere innanzitutto via mail le mie impressioni, ok?
      Ciao, buona serata :)

      Elimina
    3. Va bene, grazie Maristella. Spero davvero che ti piaccia. Bene o male che sia, l'ho scritto col cuore.

      Elimina
    4. Ho ordinato su Amazon Joshua, per iniziare. Arriverà presto :)

      Elimina
    5. Cavoli, grazie. Che bello. Se posso permettermi di darti un consiglio, parti leggendo d'un fiato i primi 5-6 capitoli, così entri subito nella storia, vedrai che non farai fatica, li ho strutturati brevi e scorrevoli.

      Elimina
    6. Or ora il postino mi ha consegnato il pacco con Joshua 👍
      Sarà una delle mie prossime letture.
      Ciao!

      Elimina
    7. Sono contento. Mi auguro ti piaccia così come è piaciuto a me scriverlo. Grazie.

      Elimina
    8. Ciao! Devo dirti due cose.
      Prima: ho letto Joshua e dire che mi è piaciuto è dire poco 😊👏👏👏
      Seconda: cercavo la tua mail ma ho trovato solo il modulo di contatto sul tuo sito web. Dove posso scriverti?

      Un abbraccio! E, al di là della mail, a presto su questo e... altri blog 😉😊

      Elimina
    9. Ciao Maristella,mi rendi felice come non hai nemmeno idea. Joshua è il primo amore, il primo romanzo pubblicato. La mail redposse@tiscali.it va benissimo, è una delle due mail che controllo con regolarità. Oooh, che bello, ti è piaciuto, sono contentissimo

      Elimina
    10. Ok! Appena ho un momento di calma ti scrivo 😊

      Elimina
    11. Ciao Massimiliano! Quando hai tempo e modo passa da me... 😉

      Elimina
  17. Ciao .
    Ordinati tutti e 2 su Amazon!
    Joshua arriverà quando sarà disponibile.
    Tutto è tenebra invece me lo spediranno a giorni.
    Sperando non tardi troppo ad arrivare anche il primo dei tuoi romanzi volevo chiederti se ha senso leggerli in ordine cronologico o meno.
    Non ho letto niente delle recensioni per non rovinarmi la sorpresa.
    Massimiliano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max, grazie, ma che bella sorpresa. Spero di non deluderti. Ti consiglio di leggere per primo Joshua, le storie sono separate ma per certi versi sono conseguenziali. Se Amazon temporeggia, ho visto che il sito della mondadori lo consegna subito e scontato: https://www.mondadoristore.it/Joshua-Massimiliano-Riccardi/eai978886970031/
      Hai un account facebook? Così possiamo tenerci in contatto.

      Elimina
  18. No niente Mondadori o Feltrinelli, ti richiedono la carta di credito.
    Che non ho.
    Ho una postepay e ho sempre comprato da Amazon o da siti online che pagavi alla consegna o con bonifico.
    Va ben aspettiamo dai ...che arrivino!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche io uso soltanto la postapay. Nel circuito visa delle carte di credito loro accettano anche le postapay che sono visa. Mi spiace per il disagio dell'attesa.

      Elimina
  19. Mi spiace non ho Facebook

    RispondiElimina
  20. Son scontati anche su Amazon .
    Stesso prezzo che fa lo store della Mondadori.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero davvero tanto che la lettura non ti lasci deluso. Intanto grazie per la fiducia.

      Elimina
  21. infatti... ho aspettato pazientemente che fosse di nuovo disponibile, ce l'ho sul comodino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ussignur, grazie. Appena lo hai finito scrivimi una mail, dimmi cosa ne pensi.Ci tengo.

      Elimina
  22. Ciao Amazon mi ha inviato una mail che oggi spedivano Joshua!
    Per giovedì dovrebbe arrivare..così posso cominciare la lettura.
    Senti ti volevo chiedere se posso votarti nei MIA (MACCHIANERA INTERNET ADWARD 2018) nella categoria miglior sito di letteratura ecc..
    Non so se conosci il Moz o Clock ...lo faccio per Michele il gestore di quel blog che ci ha chiesto di votarlo e con lui di votare anche altri Blog e Blogger per rendere valido il voto.
    Che ne dici ti secca se faccio il tuo nome...?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contento che ti arrivi il libro, spero ti piaccia.
      In merito al voto, sarebbe un privilegio, ma io ho un blogghetto generalista di poco conto non credo di meritarlo. Miki lo conosco sì, è anche nel mio blogroll perché lo seguo. È bravo. Se voti me finisce che disperdi il voto, ci saranno altri più conosciuti e meritevoli. Però non nego che mi farebbe piacere.

      Elimina
  23. Ma scherzi sto chiedendo il permesso a tutti i blogger che conosco per l'autorizzazione a votarli ;)
    Proprio per non disperdere il voto.
    Perchè lui passi bisogna nominarlo in almeno 4 categorie ( non di più) ,ci ha chiesto di votarlo per tre di queste.
    Perchè il voto sia valido bisogna segnalare almeno 8 categorie delle 22/24 ( bho? presenti.)
    Comunque leggendo i nomi dei vincitori degli anni passati...la vedo dura.
    Però dai se questo lo fa felice perchè non aiutarlo?...a volte ammetto (glielo ho anche scritto) che fa dei post un po' da "bimbiminchia"però mi sembra tutto sommato un gran simpaticone!

    RispondiElimina
  24. È arrivato anche Joshua.
    Allora siccome non ho ancora deciso se farmi la foto con i tuoi libri e spedirtela per mail, intanto ti provo che non ti sto prendendo in giro;)
    Joshua : aperto il libro a caso pag 86 comincia la pagina con la parola “screte capacità dal punto di vista investigativo,.... finisce la pag 87 con Non una base di appoggio “.
    Tutto è tenebra: neanche farlo apposta ho aperto a pag 69 come il mio anno di nascita.
    Ti dico che è il cap 11 e finisce con , di uomini e mezzi.
    Ad occhio il secondo romanzo sembra più piccolo ( meno spesso) di poco del primo.
    Poi volevo chiederti un favore ma devo copiare un indirizzo se ci riesco prima.
    Niente soldi tranquillo!

    RispondiElimina
  25. Ho messo da parte l'orgoglio e ti chiedo un favore.
    Non ci ho pensato subito quando ho deciso di comprare i tuoi romanzi ..lo giuro la cosa me venuta in mente dopo.
    Forse ti chiederai come sono arrivato a te ..semplicemente ho letto dei commenti tuoi postato sul blog di Ivano Landi.
    Ivano l’ho conosciuto meglio questo Maggio dove era presente con dei suoi articoli su Obsodian Mirror ( altro blog conosciuto per caso) su uno speciale che interessava vari blogger oltre a lui per il trentennale di Hellraiser ( il film horror, non so se ti piace il genere).
    Lo speciale parlava dell’influenza del film di Baker negli anni sulle varie forme mediali .
    Si parlava di Masochismo in breve .
    Nelle sue varie sfaccettature.
    Io ho commentato tutti post di questi blogger coinvolti nello speciale che si chiamava per l’appunto “Pleasure of Pain special”.
    E la oltre a Ivano ho conosciuto i blog di Nick Parisi Cassidy Lucius Etruschus Ariano Gaeta e altri ancora.
    Finito Maggio è finito lo special Obsodian annuncia che ci sarà un seguito a Settembre sul Blog di Ivano Landi.
    Lui posta un articolo “anteprima “ sul suo cronache del tempo ecc..io commento e lui nonostante sappia che non ho nessun blog mi invita a partecipare con un articolo scritto da me .
    Accetto con piacere gli scrivo il mio “articolo” che lui pubblicherà nel seguito settembrino della speciale Pleasure of Pain .
    Non posso anticiparti niente perché fino a settembre lui vuole mantenere il riserbo.
    Però ti do una dritta : Se vuoi partecipare anche tu scrivigli prima di Settembre, credo che Ivano sara’ felice che tu sia dei loro ( io non mi ci metto nemmeno a paragonarmi ai nomi che partecipano , lungi da me!)

    Quindi se a Settembre vorrai leggermi sul Blog di Ivano ne sarei veramente onorato se vorrai commentare lo sarò di più ancora.
    Adesso veniamo alla parte più difficile, non è la prima volta che scrivo in un blog , la mia vera prima volta è stata per Giuseppe del blog di cinema “Il buio in sala” non so se lo conosci?
    Con Ivano è uscita anche sta roba , perché dai commenti mi chiedeva se avevo mai scritto qualcosa..quindi se vorrai leggermi anche ne Il buio in sala ne sarò altrettanto onorato.
    Non spaventarti della presentazione che mi fa Giuseppe come introduzione alla mia rece.
    È tutto vero e ne vado fiero ;)
    La rece è una scusa per chiedere a chi legge se ha mai provato le stesse sensazioni che ho provato io con quel film...ma per altri film , racconti o qualsiasi altra cosa possa venire in mente.

    Mi sto facendo pubblicità...ma d’altronde a chi scrive piace anche essere letto!
    Non t’ho detto perché ho scelto te...ahaha, solo perché voglio ricominciare a leggere e perché non farlo con un giovane nuovo autore?
    Senza andare per forza su nomi già altisonanti e poi perché mi piace il genere noir e poi perché son belle le copertine;)
    Se vuoi leggermi ne sarò onorato l’indirizzo della pagina dovrebbe essere questo :
    Www. Stolen lives -scritti da voi-Max il buio in sala.
    Non son riuscito a fare copia incolla mannaggia!!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, per così poco, sarà un piacere leggerti. In merito ai nomi di blogger che hai fatto... sono tutti grandi, tutti, non a caso sono nel mio blogroll. Porta pazienza e ti leggerò volentieri. A settembre ti dirò la mia sul tuo articolo, perbacco eccome, per il solo fatto che Ivano lo pubblicherà è sicuramente di grande qualità. Ivano è un blogger di prima scelta. Per il resto, ti lascio la mia mail, così possiamo conversare senza utilizzare lo spazio dei commenti dei post.

      Elimina

I commenti sono graditissimi, nessuna opinione verrà censurata. Grazie a chi avrà voglia di lasciare un segno del suo passaggio